Adolescente

Bullismo

By Maggio 10, 2017 No Comments

Ogni giorno in Italia avvengono piu’ episodi di bullismo.

Il centro antibullismo del Fatebenenfratelli di Milano, unico ambulatorio pubblico in Italia per il bullismo e i disturbi adolescenziali propone oltre al percorso psicoterapeutico anche un corso di arti marziali finalizzati al controllo della aggressività e alla crescita dell’autostima.

Su Wikipedia si può leggere:

Il bullismo è una forma di comportamento sociale di tipo violento e intenzionale, di natura sia fisica che psicologica, oppressivo e vessatorio, ripetuto nel corso del tempo e attuato nei confronti di persone considerate dal soggetto  come bersagli facili e/o incapaci di difendersi.

A scuola c’è la forza del branco a dare vita ad episodi sempre peggiori dove le vittime che vengono prese di mira si isolano e iniziano una discesa verso la depressione che a volte, come leggiamo sulle notizie di cronaca, sfociano in veri e propri atti di autolesionismo troppo spesso anche estremi.

La dr.ssa Bonora riferisce una interessante ricerca su questo tema.

In Finlandia è stato lanciato il programma KiVa (sviluppato all’Università di Turku in Finlandia, con il finanziamento del Ministero Finlandese per l’Educazione e la Cultura) che ha coinvolto 117 scuole di intervento e 117 scuole di controllo, oltre al risultato ottenuto di diminuzione drastica di vittimizzazione e di bullismo, si è notato un effetto di positività anche rispetto alla scuola stessa, una maggiore motivazione e anche dei migliori risultati scolastici; il risultato più grande si è però avuto nella riduzione dell’ansia, della depressione e sulla percezione che gli studenti hanno del clima tra pari.

l programma si divide sostanzialmente in due parti: azioni universaliazioni indicate, le prime si focalizzano sulla prevenzione mentre le seconde sono rivolte a tutti coloro che sono vittime o autori del bullismo ma anche agli spettatori (al branco).

Numerosi e rigorosi studi hanno dimostrato l’efficacia del programma, e l’evidente diminuzione del bullismo.

Esiste una guida preparata appositamente per i genitori, che permette di distinguere gli atti di bullismo, le sue varie forme, le cause, come riconoscere una vittima, come riconoscere un bullo, come comportarsi a casa sia con i figli vittime che con i figli autori degli atti di bullismo.

 

Dalida Panseri

Author Dalida Panseri

More posts by Dalida Panseri